Italian food and beverage a Singapore

pubblicata il 19.12.2017
Dopo due edizioni di grande successo, torna l’Italian Food and Beverage di Singapore. Un evento esclusivamente B2B in cui aziende italiane del settore F&B potranno incontrare buyer e importatori da Singapore e dall’Asia. Scadenza adesioni posticipate al 20 aprile, posti limitati.

L’evento IFBS 2018, organizzato dalla Italian Chamber of Commerce in Singapore, si svolgerà presso il Suntec City di Singapore nei giorni 20 e 21 giugno 2018.

L’evento consiste di due giorni di B2B con agenda programmata con importatori provenienti da Singapore, Myanmar, Malesia, Hong Kong, Indonesia, Vietnam, Tailandia, Giappone, India, Corea del  Sud, Cina.

I prodotti ammessi e ricercati dagli importatori sono i principali della tradizione enogastronomica italiana: pane e pasta, dolci (biscotti, cioccolato, prodotti da forno, marmellate, miele), contorni e antipasti (pomodori e conserve, sott’olio, sott’aceto, patè e salse), prodotti Bio e Vegan, formaggi, condimenti (olio d’oliva, aceto balsamico, spezie, zafferano), birra e bevande.

I numeri dell’edizione 2017:

  • Totale aziende italiane: 32
  • Totale buyer esteri (escluso Singapore): 30
  • Totale visitatori professionali: 576
  • Media B2B organizzati per ogni azienda: 18
  • Totale B2B programmati prima dell’inizio dell’evento: 1.040

Iscriversi è semplice: basta compilare il form cliccando sul link in fondo a questa pagina, verrete contattati per conoscere meglio il vostro prodotto e le potenzialità dello stesso sul mercato, in caso di esito positivo, pagherete la quota di partecipazione di 3.300€ + IVA e inizierà la fase organizzativa.

Le iscrizioni sono aperte fino al 30 marzo ma gli spazi sono limitati. Per saperne di più contattaci: Matteo Latini tel 071 2072913 o email: matteo.latini@an.camcom.it